Movida milanese: i locali migliori e il vino nella Milano da bere

Chic, unica e tutta da bere: Milano è una città magica da scoprire anche attraverso i locali, il vino e la sua movida. Nella capitale meneghina infatti non ci si annoia mai fra serate, eventi e nuovi sapori da gustare in un solo sorso.  

Milano da bere, la movida internazionale del quartiere Isola: locali chic e vino

Il nostro viaggio alla scoperta della movida milanese inizia dal quartiere Isola, rappresentato alla perfezione dai due giganteschi grattacieli fra via Federico Confalonieri e via Gaetano de Castilla. Il bosco verticale, diventato famoso in tutto il mondo, è il cuore di questa piccola Manhattan dove si respira l’aria metropolitana e internazionale di Milano.

Qui si trova Cantine Milano, uno dei locali più trendy del momento, in cui fare un brunch e bere del buon vino. Più avanti, da piazza Gae Aulenti, è possibile ammirare lo skyline della città, con il grattacielo Pirelli, le torri residenziali, ma soprattutto Torri Garibaldi e Galfa. In questa zona la movida è chic e di tendenza con appuntamenti che vanno dagli spettacoli al Teatro Verdi, sino alle serate dell’Hollywood, il tutto accompagnato da un aperitivo con un buon bicchiere di vino con assaggi di salumi e piccoli stuzzichini salati.

Milano da bere, il fascino creativo del quartiere Tortona: calici e mostre

Chi ama il design e vuole scoprire l’anima futuristica della città deve recarsi nel quartiere Tortona. In questa zona creatività e dinamismo si respirano nell’aria, creando un’atmosfera unica ed elettrizzante. Non a caso si tratta di una zona molto apprezzata dagli amanti dell’happy hour, che alternano visite alle mostre di fotografia a brindisi con calici di vino.

Quale gustare? un ottimo prosecco dell’azienda La Vigna di Sarah, come il Grappoli di Luna, un prodotto unico nel suo genere, l’unico che viene vendemmiato di notte, quando la temperatura è più bassa. Ma anche il Maremma Toscana Cabernet Sauvignon dell’azienda Santa Lucia, oppure il Liberamente Montepulciano e Cerasuolo d’Abruzzo dell’azienda Centorame, due vini con 0 solfiti aggiunti! Cuore pulsante del quartiere il MUDEC – Museo delle Culture in via Tortona, teatro di eventi e mostre da non perdere.


Milano da bere, il romanticismo del quartiere Brera: locali e artisti

Fra i quartieri più amati della movida milanese c’è senza dubbio Brera. Romantico e dall’animo bohémienne, è il luogo in cui si riuniscono artisti e sognatori. Il posto perfetto per scoprire il piacere di un calice di vino assaporato lentamente, chiacchierando di politica e arte, ammirando quadri e lasciandosi conquistare dal fascino di Palazzo di Brera.

Qui si trova Cantine Isola, uno dei locali più frequentati da cui vuole assaporare buon vino. Questa storica vineria offre un vastissimo assortimento di etichette provenienti da ogni parte del mondo, mentre ogni bottiglia è servibile alla mescita

Milano da bere, la movida di Corso Sempione: vino e aperitivi cool

Il viaggio attraverso la movida milanese termina nel cuore della Milano da Bere, Corso Sempione. Luogo amato da imperatori e re, oggi è l’epicentro del divertimento. Immaginate di sorseggiare dell’ottimo vino ammirando l’Arco della Pace oppure il seducente Castello Sforzesco. Il locale più famoso è senza dubbio Ricerca Vini, storica enoteca, attiva dal 1948, che offre bottiglie e cibo di altissima qualità.