Taggati con

casa di terra

Ippovie nella zona di Bolgheri e della Maremma

Magica, bellissima e perfetta da scoprire a cavallo: la Toscana è una regione magica, ricca di ippovie. Esplorare questi luoghi a cavallo significa immergersi in un sogno, ritrovando il contatto con la natura e la terra, lontano dal caos della città, lasciandosi conquistare dalle meraviglie del paesaggio.

Le ippovie della Toscana si snodano lungo percorsi che toccano l’anima e colpiscono per la loro rara bellezza. Il ritmo lento delle passeggiate a cavallo accompagna il panorama mozzafiato, in cui si alternano bellezze dell’arte, campagne verdi e morbide colline ricoperte di vitigni che producono un vino di grande qualità. In sella al cavallo vi avventurerete fra borghi, castelli, strade bianche e boschi, respirando l’odore della tradizione e lasciandovi sedurre da paesaggi che riempiono gli occhi e seducono. 

Da Andrea vino sfuso: la tua bottega del vino a Firenze

Il negozio di vino Da Andrea Vino Sfuso, è una Bottega di vino a Firenze nella bella e comoda Piazza di Badia a Ripoli, dove si trova sempre parcheggio senza particolari problemi.
Andrea, il proprietario del negozio, ha selezionato nel corso degli anni tanti prodotti tipici, ma prevalentemente vino nel Bag in Box di molte aziende agricole e fattorie provenienti un pò da tutta Italia.
Il negozio è molto carino e ben curato e all’interno si trova anche una selezione di vini in bottiglia per occasioni speciali.
Questa bottega di vino è resa particolare dalla professionalità e dall’attenzione con cui Andrea cura ogni particolare e soprattutto dalla grande gentilezza e disponibilità che ha verso i propri clienti e avventori.
Questo come sempre è l’elemento di grande differenza nei piccoli negozi di quartiere.
Qualora non conosceste questa piccola realtà e abitate o siete di passaggio in zona, Vi invitiamo ad andarci per assaggiare i vini della selezione di Andrea che sono davvero molto interessanti.

L’importanza del vino secondo George Clooney

Per George Clooney la felicità è in un bicchiere di vino

Molte persone pensano che la felicità dipenda dal successo professionale, dagli investimenti o da quanti beni di lussi si posseggono. La star del cinema George Clooney invece, ha rivelato che per lui la felicità risiede nelle piccole cose, come un buon bicchiere di vino. Questo l’ha scoperto ovviamente in Italia, durante i suoi primi viaggi che l’hanno portato poi ad innamorarsi del Bel Paese, fino al punto di acquistare una casa sul Lago di Como. George Clooney è uno degli attori più famosi del mondo, ma non rinuncia alla bontà dei sapori autentici italiani.

Vendemmia 2017: come aumenterà il prezzo del vino

Il costo del vino aumenterà nei prossimi mesi: ecco lo scenario

Il 2017 sarà ricordato  come un anno molto particolare per la vendemmia. Già da fine estate infatti, si preannunciava una situazione drammatica per i produttori vitivinicoli italiani: la siccità prolungata, i fenomeni metereologici estremi, come la grandine a più riprese e le ghiacciate durante il periodo di aprile, hanno rovinato parte dei raccolti e hanno causato un grave calo nella produzione vitivinicola. Meno uva: questo è stato il punto di partenza davvero difficile di questa annata che ha messo a dura prova tutto il comparto. La  conseguenza di una vendemmia scarsissima è l’aumento dei prezzi sui mosti e sui vini 2017.

Basta guardare i prezzi delle borse delle relative camere di commercio in cui si stabiliscono i prezzi all’ingrosso e si vede chiaramente che tutti i listini sono saliti notevolmente. Si tratta di un processo obbligato per le aziende che, loro malgrado, dovranno affrontare: pochissimo  vino che deve soddisfare una domanda stabile. Questo riguarderà  sia i vini delle aree più pregiate, ma soprattutto i vini d’annata e generici (rosso, bianco e varietali).

Enoturismo: le migliori destinazioni vinicole italiane per i vini rossi

Le destinazioni più rinomate per gli amanti del vino rosso

L’enoturismo, conosciuto anche come turismo del vino, è sempre più diffuso e sono circa 14 milioni i viaggiatori che si muovono avendo come motivazione principale la visita in cantina e la degustazione di vini. D’altronde si sa che l’Italia è uno dei maggiori produttori del mondo in campo enologico, sia per quanto riguarda la quantità, ma soprattutto per la qualità: qualsiasi turista straniero infatti troverà affascinante vivere l’esperienza di visitare una cantina vinicola. Da nord a sud, questo tipo di turismo ormai si può effettuare in numerose località: se prima erano poche le regioni che si erano attrezzate per ospitare tali attività, oggi invece se ne trovano di tutti i tipi, ma soprattutto per qualsiasi capacità di spesa.

Si può differenziare la scelta a seconda che si preferisca il vino bianco o il vino rosso: in base a questo si potranno selezionare le destinazioni più rinomate, in cui vivere un’esperienza indimenticabile.